Podemos e IU divise a livello nazionale, ma unite in Catalogna e Galizia

En_Comú_PodemCome già abbiamo descritto più volte su questo sito, Podemos e Izquierda Unida si presentano divise alle elezioni del 20 dicembre. Le due formazioni di sinistra, nonostante condividano molti obiettivi, non si sono trovate d’accordo sul come raggiungerli.

Questa rottura ha però due eccezioni di non poco conto: in Catalogna e Galizia la sinistra si presenterà unita. Nella regione catalana, sotto la sigla di En Comù Podem (In Comune Possiamo) e in Galizia con il nome En Marea. In entrambe le regioni si è arrivati a questo accordo grazie agli straordinari risultati delle piattaforme cittadine che si sono presentate alle elezioni amministrative di maggio. L’unica precisazione da fare è che in queste regioni Izquierda Unida non si chiama così ma ha delle denominazioni locali.enmarea-1

Anche nella Comunità Valenciana si presenterà una coalizione di sinistra formata da Podemos e Compromis (forza di sinistra locale).

Secondo i sondaggi saranno proprio queste forze politiche a portare buoni risultati per il Podemos nazionale. In Catalogna addirittura la formazione En Comù Podem potrebbe essere primo partito, e la circoscrizione di Barcellona è una delle più rappresentate nel Congreso con ben 31 deputati eletti.

Redazione El Itañol

Redazione El Itañol

"El Itagnol" è un sito dedicato alla Spagna e all'Italia. Ci occupiamo di attualità, ambiente, cultura, viaggi. Su "El Itagnol" si trovano anche informazioni pratiche e consigli per chi si muove fra questi due paesi, per viaggio o per viverci
Redazione El Itañol

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *