Referendum trivelle, quasi 800.000 i votanti dall’estero: maggioranza di “sì” ma senza quorum Dalla Spagna ha votato il 16,5% degli aventi diritto al voto

referendum esteroIl referendum del 17 aprile 2016, sulla durata delle concessioni a piattaforme estrattive di gas e petrolio in Italia, non ha raggiunto il quorum del 50% necessario per la sua validità. Il dato finale complessivo è di un’affluenza del 31,18%.

In questo conteggio entrano sia gli italiani residenti in Italia che quelli residenti all’estero, un totale di 3.951.455 persone iscritte all’AIRE (Anagrafe degli Italiani Residenti all’Estero). Di questi quasi 4 milioni di italiani che vivono all’estero ha votato il 19,73%, un totale di 779.848 persone.

La percentuale di voti più alta è stata raggiunta in America del Sud (21,56%), la più bassa in Oceania (16,48%). In Europa i votanti sono stati il 19,30%. Dalla Spagna ha votato il 16,48% degli iscritti all’AIRE aventi diritto al voto.

I risultati dall’estero: vince il sì (ma senza quorum)

I voti degli italiani all’estero sono andati così ripartiti: 511.846 per il sì (73,18%) e 187.635 per il no (26,82%). Le schede nulle sono risultate essere l’8,55%, le bianche l’1,70%.

Sono dati consultabili sul sito del Ministero dell’Interno italiano, a questo link.

Come spiegato da El Itagnol in questo articolo, i residenti all’estero iscritti all’AIRE hanno ricevuto presso il loro domicilio il plico contenente la scheda elettorale per votare. I non iscritti all’AIRE potevano votare quest’anno per la prima volta in Spagna (ad esempio residenti temporanei come Erasmus, o lavoratori temporanei), ma dovevano iscriversi entro febbraio alle apposite liste.

Redazione El Itañol

Redazione El Itañol

"El Itagnol" è un sito dedicato alla Spagna e all'Italia. Ci occupiamo di attualità, ambiente, cultura, viaggi. Su "El Itagnol" si trovano anche informazioni pratiche e consigli per chi si muove fra questi due paesi, per viaggio o per viverci
Redazione El Itañol

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *