Italia e Spagna, il Fmi taglia le stime di crescita per 2016 e 2017: colpa del Brexit

economia italia spagnaIl Fondo Monetario Internazionale (FMI), ha tagliato oggi le stime di crescita dell’economia globale rispetto alle previsioni dell’aprile scorso. Colpa del Brexit, caduto come un macigno sull’economia mondiale in seguito al referendum del 23 giugno scorso in Regno Unito.

Per l’Italia la riduzione è di -0,1% nel 2016 e -0,1% nel 2017 rispetto alle previsioni di pochi mesi fa, mentre per la Spagna il taglio riguarda il 2017: -0,2%.

Italia e Spagna cresceranno nel 2016 e 2017 ma la crescita del PIL sarà meno importante

Andando a vedere le stime di crescita, è previsto che sia l’Italia che la Spagna crescano: l’Italia crescerà dello 0,9% nel 2016 e la Spagna di un 2,6%. La crescita sarà invece del 1% nel 2017 in Italia e del 2,1% in Spagna.

Prima dell’Fmi era stata già la Commissione Europea a stimare un rallentamento della crescita del PIL (Prodotto Interno Lordo) nei 27 Stati membri (Regno Unito escluso).

Redazione El Itañol

Redazione El Itañol

El Itagnol è il sito di attualità, notizie di ambiente, cultura e tanto altro dall'Italia e dalla Spagna
Redazione El Itañol

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *