Nuovo record per il turismo in Spagna: nel 2016 oltre 75 milioni di visitatori

turismoLa Spagna ha fatto segnare nel 2016 un boom di presenze turistiche, che per la prima volta sono state più di 75 milioni.

La Spagna, secondo quanto diffuso oggi dal ministro all’energia e al turismo Alvaro Nadal, ha accolto nel 2016 ben 75,3 milioni di turisti. Una crescita del 9,9% rispetto all’anno precedente.

A influire su questo aumento è stata anche la situazione geopolitica nel sud del Mediterraneo, con situazioni difficili dalla Turchia alla Tunisia, passando per l’Egitto.

Dal punto di vista economico i turisti che hanno visitato la Spagna nel 2016 hanno speso in tutto circa 77 miliardi di euro, in aumento dell’8,3% rispetto al 2015.

I paesi di origine: l’Italia al 4° posto

Il maggior numero di visitatori è arrivato come l’anno scorso dal Regno Unito (16,9 milioni). Secondo paese di origine la Francia con quasi 11 milioni di visitatori, seguito dalla Germania (10,7 milioni). Dall’Italia sono arrivati 3 milioni e 700 mila turisti, quasi il 6% in più rispetto al 2015.

Sebbene il turismo stia senza dubbio creando lavoro, la maggior parte dei posti di lavoro ha poche tutele ed è caratterizzato da estrema precarietà.

Redazione El Itañol

Redazione El Itañol

"El Itagnol" è un sito dedicato alla Spagna e all'Italia. Ci occupiamo di attualità, ambiente, cultura, viaggi. Su "El Itagnol" si trovano anche informazioni pratiche e consigli per chi si muove fra questi due paesi, per viaggio o per viverci
Redazione El Itañol

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *