Attacco hacker mondiale, in Spagna colpita Telefonica ed altre dieci grandi aziende




hackerIl grande attacco hacker che ieri ha colpito oltre 90 paesi in tutto il mondo, mandando in tilt gli ospedali del Regno Unito e mettendo KO i server di centinaia di imprese, ha avuto effetti molto importanti anche in Spagna. Telefonica, la grande compagnia di telecomunicazioni spagnola, è stata la più colpita, con centinaia di computer infettati dal virus informatico “Wannacry”.

La sede centrale di Madrid, particolarmente colpita dall’attacco hacker, ha mandato a casa i dipendenti ieri mattina ed ha richiesto attraverso gli altoparlanti interni di non accendere i computer per impedire una ulteriore propagazione del virus.

Telefonica è stata l’azienda più colpita dall’attacco hacker

Altre dieci grandi imprese spagnole sono state colpite dall’attacco hacker. La stampa spagnola ha dato grande risalto a questo inedito tipo di attacco, di cui ancora non si conoscono con esattezza le cause. Il governo ha comunque fatto sapere che la Spagna non è fra i 10 paesi più colpiti: l’attacco di ieri ha colpito in maniera ben più grave il Regno Unito (dove sono andati in tilt 18 ospedali), la Russia e l’Ucraina.

Anche in Italia ci sono stati problemi, specialmente nell’area di Milano, anche se le dimensioni dell’infezione sono state più ridotte.

Redazione El Itañol

Redazione El Itañol

"El Itagnol" è un sito dedicato alla Spagna e all'Italia. Ci occupiamo di attualità, ambiente, cultura, viaggi. Su "El Itagnol" si trovano anche informazioni pratiche e consigli per chi si muove fra questi due paesi, per viaggio o per viverci
Redazione El Itañol

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *