Barcellona, blitz contro la Camorra: più di dieci arresti

camorraLa Guardia Civil ed i Mossos d’Esquadra, la polizia locale catalana, hanno effettuato all’alba di questa mattina una vasta operazione internazionale contro la Camorra. La maggior parte degli arresti sono stati compiuti a Barcellona.

In totale sono una ventina le persone arrestate. La maggior parte degli arrestati è di nazionalità italiana, ma fra i fermati ci sono anche uno spagnolo, un cileno, un venezuelano e un colombiano. L’accusa è di appartenenza a organizzazione criminale, riciclaggio di capitali e traffico di droga.



Blitz anti-mafia a Barcellona

Il blitz anti-mafia, condotto dalla Guardia Civil e dai Mossos d’Esquadra, è stato messo a segno in collaborazione con la magistratura e la polizia di Italia e Germania, nel quadro di indagini che andavano avanti già da diversi mesi e che hanno portato al sequestro di 520 chili di eroina e oltre 450 chili di marijuana e hashish.

La presenza della Camorra a Barcellona ed in generale sulla costa mediterranea della Spagna, è un fenomeno già da tempo conosciuto. La costa catalana è uno dei luoghi preferiti dalla Camorra per il riciclaggio di denaro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *